Libri: Il quaderno ungherese di Anne-Marie Garat – Il Saggiatore

«Il miracolo consiste nell’aver adottato un genere – il feuilleton – con una virtuosità che lascia senza fiato, trascendendolo con la profondità dell’analisi, la portata dei temi e la finezza della scrittura. Anne-Marie Garat è una scrittrice straordinaria.» [L’Express] Attraverso una scrittura sontuosa e raffinata, implacabile nel decifrare i sottili moti del cuore ed epica nel tratteggiare grandi scene di … Continua a leggere