Libri: Céline è fuori stanza di Maurizio Makovec – Coniglio Editore

E affanculo tutto, quant’è vero iddio mi piazzo in una capanna in Nicaragua, in Messico o in Belize grattandomi tutto il giorno e scrivendo qualche cosa ogni tanto. E mi sciacquo le palle ai Caraibi tutte le mattine alla faccia di chi lavora tutta la vita come un fottutissimo servo della gleba medievale, magari per comprarsi una casa di merda, una macchina di merda, allevare marmocchi di merda e abbonarsi a Sky per vedesi le partite del merdosissimo calcio con la panza piena di pizza al taglio di merda. Io no![Maurizio Makovec]

‘Céline è fuori stanza’ di Maurizio Makovec, pubblicato da Coniglio Editore, è un picaresco metaromanzo dei giorni nostri, ma è anche un esilarante ritratto generazionale, l’istantanea di uno spaccato sociale in cui la prima persona riesce facilmente a diventare coro.

Blog Books Show segnala:

Libro grosso di Ennio Cavalli - Aragno
Libro grosso di Ennio Cavalli – Aragno

3771305491_d6d001aa8d_m.jpgTitolo: Céline è fuori stanza
Genere: Narrativa Italiana
Autore: Maurizio Makovec
Editore: Coniglio Editore
Anno: 2009
Collana: Descantabaucchi
Informazioni: pg. 220
Codice EAN: 9788860632142

Prezzo Book Shop: € 13,50

IL LIBRO – Tra prevaricatori, cialtroni, geni folli e filosofi da bar, si affastellano le rocambolesche avventure di Fernando Letizia, novello John Fante alle prese con il suo primo romanzo e con la noia piena della vita di provincia.

Il nostro si aggira scoglionato per le vie di una Viterbo claustrofobica che sembra gridargli: «Scappa!», ma l’unica cosa da cui sembra saper fuggire è il rischio di finire in Accademia. S’inventa scrittore, affronta il duro mondo editoriale, si nutre di indignazioni che straripano nel comico, di occasioni mancate e progetti assurdi partoriti in notti etiliche, il tutto alla ricerca di una stabile instabilità che gli consenta di stare in pace.

Ce la farà il nostro eroe con qualche macchia e nessuna paura a trovare la svolta che gli permetta di campare senza lavorare e restare immune al ciarpame che lo circonda?

L’AUTOREMaurizio Makovec (Viterbo 1972) si è laureato in Letteratura Comparata presso l’Università di Siena, con una tesi su Louis-Ferdinand Céline. Ha vissuto in Marocco, a Bologna, a Siena, a Caen. Attualmente vive e lavora a Viterbo, in un’azienda privata, dove si occupa di rapporti con la stampa.

Collabora con il quotidiano «Il Tempo». Nel 2003 è uscito il suo romanzo d’esordio Lacchè, fighette e dottorandi (Editrice Clinamen). Nel 2005 ha pubblicato il saggio Céline e l’Italia (Settimo Sigillo, Roma).

.

 

Libri: Céline è fuori stanza di Maurizio Makovec – Coniglio Editoreultima modifica: 2009-07-30T14:28:00+02:00da poetilandia
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento