Libri: La biblioteca dei morti di Glenn Cooper – Casa Editrice Nord

‘La Biblioteca dei Morti’, pubblicato in Italia dalla Casa Editrice Nord e salutato dal Bookseller come «il debutto più atteso del 2009», è il primo romanzo di Glenn Cooper, presidente e amministratore delegato della più importante industria di biotecnologie del Massachusetts, sceneggiatore, produttore cinematografico e scrittore.

Library of the Dead, titolo originale dell’opera, pubblicato in contemporanea in oltre 22 Paesi, definito come thriller teologico-apocalittico, si basa su una idea narrativa di grandissima suggestione che ruota attorno a un segreto che avrebbe, se rivelato, un impatto enorme sulla visione della vita, del mondo e sul destino dell’umanità.

Blog Books Show segnala:

Il rumore dell'acqua di Sanjay Bahadur - Cairo Publishing

la-biblioteca-dei-morti-2223556.jpgTitolo: La biblioteca dei morti
Genere: Gialli, Horror, Thriller, Noir
Autore: Glenn Cooper
Traduzione: Gian Paolo Gasperi
Editore: Nord
Anno: 2009
Collana: Narrativa Nord
Informazioni: pg. 439
Codice EAN: 9788842916062

Prezzo Book Shop: € 14,88
Prezzo di listino: € 18,60
Sconto: € 3,72 (20%)

IL LIBRO – Questo romanzo comincia nel dicembre 782 in un’abbazia sull’isola di Vectis (Inghilterra), quando il piccolo Octavus, accolto dai monaci per pietà, prende una pergamena e inizia a scrivere un’interminabile serie di nomi affiancati da numeri. Un elenco enigmatico e inquietante.

Questo romanzo comincia il 12 febbraio 1947, a Londra, quando Winston Churchill prende una decisione che peserà sulla sua coscienza sino alla fine dei suoi giorni. Una decisione atroce ma necessaria.

Questo romanzo comincia il 10 luglio 1947, a Washington, quando Harry Truman, il presidente della prima bomba atomica, scopre un segreto che, se divulgato, scatenerebbe il panico nel mondo intero. Un segreto lontano e vicinissimo.

Questo romanzo comincia il 21 maggio 2009, a New York, quando il giovane banchiere David Swisher riceve una cartolina su cui ci sono una bara e la data di quel giorno. Poco dopo, muore. E la stessa cosa succede ad altre cinque persone. Un destino crudele e imprevedibile.

“Questo romanzo è cominciato e forse tutti noi ci siamo dentro, anche se non lo sappiamo. Perché non esiste nulla di casuale. Perché la nostra strada è segnata. Perché il destino è scritto. Nella Biblioteca dei Morti.”

L’AUTOREGlenn Cooper è uno straordinario caso di self-made man. Dopo essersi laureato con il massimo dei voti in Archeologia a Harvard, ha scelto di conseguire un dottorato in Medicina. Oggi è presidente e amministratore delegato della più importante industria di biotecnologie del Massachusetts ma, a dimostrazione della sua versatilità, è anche sceneggiatore e produttore cinematografico.

Il sito web dedicato al libro www.labibliotecadeimorti.it e il gruppo su Facebook dedicato al libro.

.

 

Libri: La biblioteca dei morti di Glenn Cooper – Casa Editrice Nordultima modifica: 2009-05-26T17:29:42+02:00da poetilandia
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento