Libri: La canzone dei mille rimpianti di Erik Orsenna

Ecco Orsenna… giovane nonostante abbia superato i sessant’anni, ottimista, nonostante le disillusioni; e allegro, nonostante l’incontenibile malinconia.[Le Nouvel Observateur]

Sotto la coltre di onirismo intimo, il racconto rinuncia alla spontaneità e cattura l’emozione grazie al mestiere dello scrittore. Risultato: malgrado il titolo, più che di austeri lamenti rinascimentali, questa canzone evoca il riuscito successo di una hit-parade letteraria.[L’Express]

Dove abitano i morti? È la domanda a cui tenta di rispondere Erik Orsenna, in un romanzo delicato che parla soprattutto di amore. Un racconto malinconico e gioioso.[Le Figaro]

‘La canzone dei mille rimpianti’ di Erik Orsenna, edito da Ponte alle Grazie, è la fantastica autobiografia romanzata dell’autore. Un romanzo intenso, con le sue riflessioni sull’amore e con un tocco lieve anche quando affronta il tema del dolore.

Lieve e intenso, come la pros dell’autore, le cui frasi diventano versi, evocano atmosfere e sentimenti, varcano il confine autobiografico assurgendo all’universalità e sussurrando con delicatezza al cuore di ognuno di noi.

Blog Books Show segnala:

L'alchimia dell'omicidio di Carol McCleary - Giano Tutti gli indizi contro di me di Theresa Schwegel - Giano L'uomo della verità di Laurie R. King - Giano Charm city di Laura Lippman - Giano La notte sopra Manhattan di Colin Harrison - Giano Brivido di Peter Leonard - Giano

la-canzone-dei-mille-rimpianti-1877395.jpgTitolo: La canzone dei mille rimpianti
Genere: Narrativa Straniera
Autore: Erik Orsenna
Traduzione: Francesco Bruno
Editore: Ponte alle Grazie
Anno: 2009
Collana: Romanzi
Informazioni: pg. 192
Codice EAN: 9788862200080

Prezzo Book Shop: € 10,40
Prezzo di listino: € 13,00
Sconto: € 2,60 (20%)

IL LIBRO – Cercare l’amore della vita e perderlo, per sempre. Bussare caparbiamente alle porte della scienza e della religione, per capire se esiste un altrove in cui ritrovarlo, un modo per riallacciare il filo spezzato della comunicazione, e intanto vivere nella nostalgia dei giorni illuminati dal calore di quel sole.

Un inno d’amore alla compagna amata e prematuramente scomparsa, che tocca le corde più profonde e si trasforma in una canzone dolce e malinconica, come quelle ascoltate da bambino, come l’antica melodia rinascimentale che ammaliò il re Carlo di Francia.

L’AUTOREErik Orsenna è nato nel 1947 a Parigi. Accademico di Francia, consigliere di stato, presidente del Centre de la mer, in veste di scrittore ha vinto il Prix Goncourt e riscosso grande successo. Presso Salani ha pubblicato I cavalieri del congiuntivo (2004) e La grammatica è una canzone dolce (2002).

.

 

Libri: La canzone dei mille rimpianti di Erik Orsennaultima modifica: 2009-04-21T16:49:48+02:00da poetilandia
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento