Libri: Prima che venga la notte di Camille de Peretti

‘Prima che venga la notte’ di Camille de Peretti, edito da Frassinelli, è un libro divertente e tenero, che ti fa sentire migliore, ti fa amare i tuoi simili, ti fa venir voglia di conquistare il mondo e persino rappacificarti con tua sorella, ma che ti fa anche sentire in colpa verso la vecchia mamma e tutti gli anziani che a volte non guardi nemmeno.


Una domenica come tante altre nella casa di risposo Bégonias, alla periferia di Parigi. Per gli anziani ricoverati è un giorno speciale, di festa: stanno per arrivare i parenti, qualcuno sorridente, felice di rivedere il nonno o la prozia, altri che li considerano soltanto un impegno a scadenza e li vanno a trovare per puro senso del dovere.


Ma nessuno dei visitatori può nemmeno lontanamente immaginare il turbinoso mondo che si cela dietro l’apparente tranquillità senile: storie intricatissime di amori clandestini tra arzilli ottuagenari, liti interminabili tra signore cotonate, progetti di evasione e insospettabili intrighi con infermiere e impiegate più giovani e … meno astute.


Divertente e tenero al contempo, questo effervescente romanzo che si svolge tutto in un giorno racconta come sono davvero i nostri nonni, e come saremo noi. E per una volta, invecchiare sembra quasi un gioco.

 

prima-che-venga-la-notte-1903085.jpgTitolo: Prima che venga la notte
Genere: Libri Narrativa Straniera
Autore: Camille de Peretti
Editore: Frassinelli
Anno: 2009
Collana: Narrativa
Informazioni: pg. 274
Codice EAN: 9788888320274

Prezzo Book Shop: € 14,00
Prezzo di listino: € 17,50
Sconto: € 3,50 (20%)

IL LIBRO – Domenica 1° ottobre, le 9 del mattino: sul linoleum tirato a lucido, tra le piante di plastica verde, scivolano rotelle e pantofole felpate, in un via vai di messimpieghe virate al rosa, sgargianti abiti a fiori e golfini fatti a mano. Giornata di festa alle Bégonias, la casa di riposo nella periferia di Parigi dove una stralunata compagine di arzilli vecchietti attende ansiosamente le famiglie in visita.

 

Ma i parenti che compiono il loro dovere festivo – segretamente sperando che sia l’ultima volta – non sospettano neanche lontanamente la turbinosa e frenetica attività che punteggia il resto della settimana. Storie intricate di incontri clandestini tra vivaci ottuagenari come Thérèse e Robert, battibecchi al vetriolo tra un’ex tabaccaio e l’acida moglie di un pastore, progetti di evasione di avventurosi capitani senza ciurma o pugni nello stomaco come quelli con cui l’ancora bellissima ma ormai svanita Geneviève ripaga l’adorante devozione del marito chiamandolo con i nomi dei suoi passati amanti… Senza tralasciare le infermiere e il direttore con i loro alti e bassi sentimentali, le loro relazioni complicate dalla forzata intimità.


Su un sottofondo di musica improbabile, pervasa dall’odore di disinfettante e minestrina, scandita dalle visite mediche e dai programmi TV, la vita scorre al rallentatore tra gioia e sofferenza, amicizia e solitudine, amore e noia, malattia e invidia.


L’AUTORE
Camille de Peretti, ventottenne, parigina, dopo gli studi di economia approda alla letteratura nel 2005 con grande successo. Questo è il suo terzo romanzo. Vive nella capitale francese. Il suo sito internet è www.camilledeperetti.com

.

 

Libri: Prima che venga la notte di Camille de Perettiultima modifica: 2009-03-22T11:06:05+01:00da poetilandia
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento