Suicidio di Edouard Leve’

Tre giorni dopo aver consegnato il racconto ‘Suicidio’ all’editore, Edouard Levé compie lo stesso gesto del Suo protagonista. Senza spiegazioni – se non quelle di questo libro – Levé si toglie la vita. Il racconto era un testamento, un avviso, una giustificazione, o l’ultima disperata riflessione sulla vita di chi non trova più ragioni per onorarla? Titolo: Suicidio Genere: Libri … Continua a leggere

Talento da svendere di Irene Tinagli

Irene Tinagli, giovane e brillante osservatrice delle dinamiche dell’innovazione economica, racconta in ‘Talento da svendere. Perché in Italia il talento non riesce a prendere il volo’ il fallimento delle politiche che avrebbero dovuto motivare l’elemento chiave di ogni processo creativo: gli individui. Perché in Italia ci sono oltre quattro milioni di persone che lavorano in settori strategici come la medicina, … Continua a leggere

Il respiro di Gorgona di Marco Verdone

E’ difficile raccontare il carcere dall’esterno. ‘Il respiro di Gorgona’ di Marco Verdone è un libro-testimonianza che aiuta ad aprire una finestra su una realtà complessa e a valorizzare la detenzione condotta con l’ausilio della terra, delle piante e degli animali. Il libro rappresenta anche un tributo nei confronti di tutte le persone che hanno contribuito a rendere viva l’isola … Continua a leggere

‘Ndrangheta di Francesco Forgione

”Ndrangheta. Boss, luoghi e affari della mafia piu’ potente al mondo’ di Francesco Forgione, edito da Baldini Castoldi Dalai, riproduce la prima relazione della Commissione Parlamentare Antimafia sulla ‘ndrangheta, approvata all’unanimità il 19 febbraio 2008: contiene tutti i nomi dei boss e delle famiglie, le mappe delle presenze criminali in Calabria e le diramazioni nel Nord Italia e all’estero, il … Continua a leggere

Emanuela Orlandi La verita’ di Pino Nicotri

Nel libro, ‘Emanuela Orlandi. La verità. Dai lupi grigi alla banda della Magliana’, il giornalista Pino Nicotri ha condotto in modo serrato l’analisi non più rinviabile dei fatti, passando al setaccio tutti gli elementi della vicenda e il torbido contesto in cui si è svolta, compresi i giochi condotti dai servizi segreti della Germania comunista. Il vuoto assoluto di verità … Continua a leggere

Il club dei padri estinti di Matt Haig

‘Il club dei padri estinti’, il nuovo libro di Matt Haig, è la storia di un ragazzino timido e ansioso, irriverente e saggio, costretto ad affrontare il proprio destino portando sulle spalle il peso degli adulti e del loro mondo di fantasmi, commuove, appassiona e diverte in modo irresistibile. Un inno alla fragilità dell’adolescenza, alla sua voce acerba e miracolosamente … Continua a leggere

Morte agli italiani! di Enzo Barnaba’

In un contesto come quello attuale, in cui perfino un presidente del consiglio come Silvio Berlusconi arriva a sbuffare a Porta a Porta sulla xenofobia imputata alla sua coalizione dicendo di non capire «perché questa parola dovrebbe avere un significato così negativo», il libro ‘Morte agli italiani! Il massacro di Aigues-Mortes 1893’ di Enzo Barnabà è una boccata di ossigeno. … Continua a leggere

La sindrome del pescecane di Thomas Gunzig

Nel libro ‘La sindrome del pescecane’ di Thomas Gunzig, disponibile in libreria dal 27-11-2008, si ama, si vomita, si milita, si muore… È inevitabile lasciarsi coinvolgere dalla scrittura delirante, dal ritmo sconnesso, dagli aneddoti strampalati… Assolutamente irresistibile. Thomas Gunzig è un narratore intelligente, capace di armonizzare alla perfezione storie in cui noi tutti ci riconosciamo, senza rinunciare mai a una … Continua a leggere

Gli italiani la sanno lunga… o no!? di Antonio Caprarica

Dopo essersi divertito a passare in rassegna i vizi e i difetti degli inglesi e dei francesi, Antonio Caprarica prova a osservare e descrivere il nostro Bel Paese, quanto più spassionatamente è possibile e dalle più diverse prospettive. In ‘Gli italiani la sanno lunga… o no!?’ leggiamo uno spaccato della nostra Italia ricco di notizie, dati, vicende annose e attuali, … Continua a leggere

Gli interessi in comune di Vanni Santoni

Tra rave party, spacciatori, viaggi ad Amsterdam, ricerche di nuovi “mondi” e puntuali descrizioni della fauna che popola il sottobosco giovanile, Vanni Santoni descrive una realtà nichilista e amara, e un’amicizia vera, profonda, pura. Ogni capitolo del libro ‘Gli interessi in comune’ porta il nome della droga che viene assunta per la prima volta. Titolo: Gli interessi in comune Genere: … Continua a leggere